no tilling gardening – agricoltura sinergica

È doveroso metter degli altri puntini sulle i riguardo le definizioni dei metodi.

Luca: “Cosa avviene invece nella agricoltura biodinamica: il terreno non viene mai vangato perche sono le piante stesse che si avvicendano sul suolo a smuovere ed arricchire il terreno in profondità” Non é vero Rocco. Anche nell´agricoltura biodinamica c´é chi rivolta le zolle -e chi no, come nel biologico- L´agricolta biologica e quella dinamica si differenziano per altri aspetti chiave. L´agricoltura sinergica, invece non prevede -esplicitamente- la lavorazione del terreno, e si inserisce in quel filone detto del “no tilling gardening”.

Dunque devo correggermi: pensavo che l’agricoltura biodinamica si basasse sulla successione colturale senza influsso meccanico sul terreno, ma evidentemente a questa definizione è piu adeguato il termine di “agricoltura sinergica“, che allora evidentemente significa “senza energia”.

Infatti nei tipici orti sinergici, con le loro belle aiuole costituite da spesso pacciame e disseminate di semi vari, pare che non ci sia molto da fare oltre che seminare, irrigare e raccogliere. Il lavoro si compie piuttosto per preparare l’aiuola, ma poi per diversi anni l’aiuola sprigiona fertilità gradualmente.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...