La terrazza d’estate


La terrazza che non ha mai smesso di essere irrigata dall’impianto a goccia, e che si trova ad una fascia altimetrica piu alta rispetto alla campagna, ha anch’essa dato i suoi frutti in estate.
Per consentirle ciò ho aggiunto in alcuni vasi del concime fatto di guano dei polli lasciato qualche mese a maturare insieme a materiale vegetale secco, pieno zeppo di lombrichi.
Grazie alla costante umidità mantenutasi nel terreno nei vasi, e alle frequenti pioggie, durante il mese di maggio le piante, spontanee e non, cresciute all’interno dei vasi hanno naturalmente creato un fitto manto verde. Soprattutto le cosiddette “pacciamatrici verdi”, quali la fragola selvatica e il convolvolo, hanno l’una coperto gli spazi nudi fra i vasi, l’altro invece specializzatosi nell’arrampicarsi per coprire le parti legnose nude degli alberelli e cespugli.

piante di aglio circondate dal fogliame della fragola selvatica

piante di aglio circondate dal fogliame della fragola selvatica


Tante piante sono cresciute, per esempio tre avocado, che lo scorso ottobre erano i globosi resti di un pasto durante l’Oktoberfest, sono ora alberelli di piu di mezzo metro.
avocado

avocado


Tutti i semi di melissa che la scorsa estate si sono sparsi ovunque dalle chiome sfiorite dell’unica pianta cresciuta avventurosamente all’ombra dell’aloe sono ora diventati piccole piantine che competono con l’onnipresente origano selvatico per il predominio sulla luce nei vasi.
origano selvatico in fiore

origano selvatico in fiore


Sono invece nate da piantine che ho preparato da seme separatamente il pomodoro di una razza che ho comprato in Germania e che dovrebbe essere il pomodoro primitivo, quello dell’America precolombiana…
piantina di pomodoro primigenio prima di essere trapiantata sulla terrazza.

piantina di pomodoro primigenio prima di essere trapiantata sulla terrazza.


Due piante di zucchini hanno trovato comodo posto in altrettanti vasi soleggiati, precedentemente arricchiti di composto con pollina e pacciame di foglie.

Ma naturalmente le aromatiche hanno ruolo preponderante: l’erba luisa, il timo, il rosmarino,la salvia, la menta piperita, la melissa, l’origano nonchè, pur non voluta, la menta selvatica.
erba luisa in fiore

erba luisa in fiore

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...